Fai una richiesta
Trova una struttura in Alto Adige

Mela Alto Adige IGP

L’Alto Adige è, per i suoi 18.000 ettari di terreni coltivati, il più grande frutteto d’Europa.

L’intera valle è ricca di frutti meravigliosi: albicocche, uva, ciliegie, fragole, frutti di bosco. Il frutto più conosciuto e simbolo soprattutto della Val Venosta è la mela, che ha meritato anche il riconoscimento IGP  ( indicazione geografica protetta).

Tutta l’area intorno a Bolzano, la Val Venosta, la Val d’Adige e la Valle Isarco sono caratterizzate da clima temperato e sono baciate dal sole per più di 300 giorni l’anno, questo fa di queste zone un territorio molto adatto alla coltivazione della mela e degli altri frutti che vi crescono!

Il sole, le temperature, l’aria cristallina dona ai frutti un profumo e un gusto meravigliosi!

Visitare una di queste zone in primavera si rivelerà uno spettacolo senza eguali, è infatti il periodo della fioritura e le colline e le vallate si tingono di tutte le sfumature dal bianco al rosa.

I meleti coprono davvero distese enormi, non a caso, l’Alto Adige da solo produce il 30% della produzione nazionale di mele.

Le varietà di mele che si possono trovare in Alto Adige sono molte, tutte ottime da mangiare, come: Stark Delicius, golden Delicius, Rayal Gala, Fuji, Granny Smith, Pink Lady. Molte qualità sono nuove e sono state ottenute da incroci come la Jonagold, la Braeburn, la Elstar e la Idared.

Le mele sono ingrediente principale per molti piatti in cucina come torte, strudel, succo di mela e aceto.

Consigli vacanza