Fai una richiesta
Trova una struttura in Alto Adige

Le più belle malghe

Il modo migliore per concludere un’escursione in Alto Adige è farlo seduti in una accogliente malga, dove gustare i prodotti tipici di produzione propria durante la vostra vacanza in B&B in Alto Adige. Ecco alcune malghe in Alto Adige scelte per voi:

  • Fodara Vedla – Sennes

Il rifugio si raggiunge attraverso la ripida ma non troppo lunga salita sulla vecchia strada del Pederù. C’è chi sceglie questo rifugio per il fantastico strudel di mele, chi per le belle ragazze, chi per la fantastica vista sull’Alpe di Sennes. Dalla terrazza del rifugio si gode davvero di un panorama unico. Oltre alla possibilità di assaporare la meravigliosa cucina c’è anche la possibilità di dormire presso il rifugio in alcune stanze molto confortevoli.

Aperto estate e inverno
Tel 0474-501093
Web: www.fodara.it

  • Rifugio Federico Augusto

Non sempre è necessario camminare per ore per raggiungere un rifugio, è il caso del Rifugio Federico Augusto, un romantico albergo più che un rifugio, a 2300 m ai piedi del possente Sasso Lungo. Nelle stube tradizionali è possibile gustare cucina tipica altoatesina e italiana.  Per rilassarsi è a disposizione degli ospiti la soleggiata terrazza oltre ad alcune camere per l’eventuale pernottamento.

Aperto estate e inverno
Tel 0462764919

  • Malga di Laces – Laces

Di fronte alla Val Venosta si può ammirare la Cima Vermoi e il Monte Sole. La Malga di Laces si trova a 1715 m sopra Laces e offro una vista e un panorama davvero mozzafiato. In questa malga si producono ancora prodotti tipici come formaggi e speck, secondo le antiche tradizioni altoatesine. Particolarmente amato è l’Almkäse. Si possono gustare inoltre piatti a base di selvaggina o il tipico Schöpserne (stufato di carne). Il rifugio si può raggiungere sia a piedi per il sentiero che parte da Laces o con la seggiovia sopra Tarres che porta a 1200 m per poi raggiungere il rifugio a piedi, in discesa.

Aperto da maggio a ottobre
Fam. Mantinger
Tel 334-1562692

  • Malga Mastaum – Senales

Questo rifugio ha oltre 200 anni, si trova sopra Nostra Signora di Senales a 1810 m di altezza. Il sentiero si percorre in circa un’ora. Una volta in cima tanti i piatti con i quali riacquistare un po’ di forze: Knödel, stufato di carne, Schmarren. Si può poi decidere di scendere per la stessa strada dell’andata oppure fare una deviazione per Lefetzberg e il Lefetzalm.

Aperta da inizio maggio a fine ottobre
Tel 
393-496102188

  • Rifugio del Lago Rodella

Un vero e proprio paradiso montano, un lago di montagna cristallino e a pochi metri una malga caratterizzata da un panorama grandioso. Il rifugio del Lago Rodella si trova a 2257 m di altezza, ad ovest di Bressanone sotto la Cima del Monte Pascolo. L’ambiente è nostalgico e molto caratteristico, con stube in legno e porte dipinte. Si raggiunge in automobile da Perwanger Hof, passando per Tiles e proseguendo per altre 2 ore a piedi!

Aperto da maggio a inizio novembre
Tel 0472-855230
Web:
www.radlseehuette.it
 

  • Rudihütte – Sesto

Il Rudihütte è uno dei migliori rifugi nella zana di Sesto. Il rifugio alla stazione a monte della cabinovia della Croda Rossa presso Moos, è famoso per la sua bella atmosfera! Il locandiere è infatti un bravissimo musicista e suonatore di cetra. Anche la cucina non delude gli ospiti di questo meraviglioso rifugio. Il rifugio si trova ad un’altezza di 2000 m e si raggiunge sia a piedi che in seggiovia.

Aperto estate e inverno
Web: www.floralp.biz

  • Zafallhütte – Val Martello

La Val Martello è una delle più antiche valli altoatesine. Meta ideale per gli amanti delle passeggiate e della natura. Il sentiero che conduce al rifugio in circa un’ora ad un’altezza di 2265 m, offre panorami e viste bellissime. L’ambiente è caldo e accogliente e la cucina tradizionale davvero ottima. Le porzioni sono famose per essere particolarmente generose, ma è proprio quello che ci vuole dopo una bella escursione.

Aperto estate e inverno
Tel 0473-744785
Web: www.zufallhuette.com

  • Rifugio Santa Croce – Alta Badia

Il rifugio storico sopra la Val Badia è meta ideale di escursionisti e pellegrini. Riesce ad ospitare fino a 300 persone, si può raggiungere sia a piedi, per la lunga ma non ripida strada da Predaces, che in seggiovia. La vista dal rifugio non ha eguali, si possono ammirare il parco naturale Puez-Geister dall’alto e le vette circostanti. Da provare il tipico Kaiserschmarren. E’ possibile anche pernottare.

Aperto estate e inverno
Tel 0471 - 839632

Scoprite qui che tempo farà in vacanza! Meteo Alto Adige!

Scarica le nostre brochure gratuite!

Alloggi Sport in Montagna
Consigli vacanza