Fai una richiesta Trova una struttura in Alto Adige
Richiedi offerte & Trova alloggi

10 foto perfette in Alto Adige

Non è solo la natura unica dell'Alto Adige ad offrire soggetti fotografici interessanti: da romantici castelli che dominavano le antiche città medioevali a moderni musei a 2.000 metri di quota, l’Alto Adige offre emozionanti e affascinanti soggetti fotografici dal punto di vista culturale.

Dall’Oltradige alla Valle Isarco, da Merano alla Valle Aurina, abbiamo cercato foto da immortalare per gli amanti della cultura e abbiamo identificato diverse interessanti possibilità. Il paesaggio sullo sfondo spesso integra in modo ottimale il soggetto in primo piano. Ecco i nostri preferiti:

Imponenti castelli, portici pittoreschi e musei moderni

  1. Le torri di Castel Coira, sopra Sluderno all'ingresso della Val Martello. In primavera, quando fioriscono i meli, le foto sono davvero magiche e molto romantiche.
  2. Molto bello da fotografare anche il Castello di Appiano con le sue forme imponenti e squadrate.
  3. Per fare una foto del Castello di Tures con le Alpi della Zillertal e il Sasso nero sullo sfondo, serve una macchina fotografica con un buon obbiettivo e bisogna fare la foto dai prati a sud di Campo Tures.
  4. Il Monastero di Sabiona si trova sopra Chiusa, su una ripida scogliera. In autunno, quando il fogliame si colora di rosso e d’oro, la vista sul monastero è particolarmente affascinante.
  5. Dal Giardino Italiano, che si trova nell'area delle terrazze e dei giardini acquatici, si aprono prospettive sconvolgenti sul Castello di Trauttmansdorff vicino a Merano, con le montagne sullo sfondo.
  6. I portici di Bolzano con le eleganti boutique e le locande tradizionali simboleggiano perfettamente l'affascinante fusione dello stile altoatesino con la leggerezza mediterranea. Dal mercato della frutta si può catturare una bella prospettiva sui portici.
  7. La Torre delle Dodici, il simbolo di Vipiteno, si presenta in modo impressionante dalla Città Nuova. La Parte nuova di Vipiteno si trova a sud, rispetto al centro storico ed è stata edificata nel XV secolo.
  8. I portici di Glorenza sono spesso utilizzati come sfondo cinematografico per il loro fascino medievale e sono un perfetto soggetto fotografico. Anche le spesse mura della città più piccola dell'Alto Adige sono completamente preservate.
  9. La vetta di Plan de Corones, nota stazione sciistica, ospita il Messner Mountain Museum Corones costruito da Zaha Hadid, particolarmente bello da fotografare in estate.
  10. Molto bello e particolare anche il Museo del Passo a Passo Rombo, tra l'Ötztal e la Val Passiria. L'edificio del museo è uno dei cinque elementi del percorso informativo che fa conoscere Passo Rombo.

Offerte vacanza

Museo del Passo a Passo del Rombo
Museo del Passo a Passo del Rombo

Il nuovo Museo del Passo a Passo Rombo, rappresenta il carattere transfrontaliero di Passo Rombo. All'interno, i visitatori possono scoprire di più sul passo di confine con l'Austria.

© Tourismusvereien Passeiertal - Benjamin Pfitscher
Vipiteno
Vipiteno

La Torre delle Dodici, è stata costruita tra il 1468 e il 1472 ed è alta 46 metri. In precedenza, la torre era la porta della città ed è stata utilizzata dai vigili del fuoco come punto d'osservazione.

© Internet Consulting - Jessica Steiner
Il Monastero di Sabiona
Il Monastero di Sabiona

Il Monastero di Sabiona, vicino alla città di Chiusa, si trova sulla montagna Säbener ed è abitato da monache di clausura.

© Internet Consulting - Isabel Gräber
Castel Coira a Sluderno
Castel Coira a Sluderno

Castel Coira ospita la più grande armeria privata e una galleria favolosa.

© Internet Consulting - Patrick Kammerlander
I Giardini di Castel Trauttmansdorff
I Giardini di Castel Trauttmansdorff

I Giardini di Castel Trauttmansdorff nei pressi di Merano sono un paradiso di mille colori e piante da tutto il mondo da primavera ad autunno.

© Internet Consulting - Magdalena W.
Al
Blog