Fai una richiesta Trova una struttura in Alto Adige
Richiedi offerte & Trova alloggi

La Casa dei pittori San Martino in Passiria

San Martino in Passiria è nota anche per la scuola dei pittori, fondata tra il 1719 e il 1845. La casa, presso la quale si trovava la scuola per pittori, è situata ai margini del paese.

La scuola apparteneva allo stile artistico “nazareno”.  Sulla facciata della Casa dei pittori, a testimonianza dell’esistenza della scuola, ci sono gli affreschi di San Martino, San Giorgio e della Madonna Incoronata.

Mentre, sulle mura esterne di numerose vecchie abitazioni e all’interno della parrocchia di S. Martino in Passiria si possono ammirare ancora oggi altri bellissimi affreschi dei pittori della valle.

Questi artisti però non hanno creato i loro dipinti solo nella Val Passiria, ma si sono spostati anche in Tirolo. La scuola si sciolse nel 1845 con la morte di Benedikt Auer.

Se venite in vacanza a San Martino in Passiria non potrete fare a meno di ammirare la Casa dei pittori e i dipinti sulle facciate delle altre abitazioni.
 

Offerte vacanza

Casa dei Pittori in Val Passiria
Casa dei Pittori in Val Passiria

Questa casa un tempo era una scuola di pittura.

© Internet Consulting - Patrick Kammerlander
Casa dei pittori in autunno
Casa dei pittori in autunno

Oltre 100 anni fa qui c'era una scuola di pittura.

© Tourismusverein Passeiertal
Casa dei pittori in inverno
Casa dei pittori in inverno

Sulla pareti della casa vi sono affreschi che rappresentano San Martino, San Giorgio e la Madre di Dio con il rosario.

© Tourismusverein Passeiertal
Casa dei pittori a San Martino in Passiria
Casa dei pittori a San Martino in Passiria

La casa del Pittore un tempo fu una celebre scuola di pittura.

© Tourismusverein Passeiertal
Casa dei pittori in primavera
Casa dei pittori in primavera

La scuola è stata fondata nel 1719.

© Tourismusverein Passeiertal
Al
Blog