Fai una richiesta Trova una struttura in Alto Adige
Richiedi offerte & Trova alloggi

Risotto agli asparagi

Gli asparagi sono un ortaggio molto succulente e molto versatile, da utilizzare in cucina per la realizzazione di diversi piatti.

Una delle ricette più tipiche per presentarli è quella del classico risotto di asparagi, bianchi o verdi, a seconda delle vostre preferenze. Per questa ricetta consigliamo di utilizzare gli asparagi bianchi di Terlano.  Dal sapore raffinato, il risotto con asparagi bianchi esalta il gusto selvatico di questi ortaggi che donano un carattere deciso alla pietanza. Per rendere davvero speciale il risotto, consigliamo una mantecatura con un ottimo parmigiano.

Risotto agli asparagi
Risotto agli asparagi

Risotto agli asparagi con punte di asparagi verdi

© user11694906

Ingredienti:

  • 320 g di riso Carnaroli
  • 800 g di asparagi da pulire
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • 1 scalogno
  • Sale fino q.b.
  • Brodo vegetale q.b.
  • Pepe nero q.b.

Per la mantecatura

  • 40 g di burro
  • 100 g di parmigiano
  • Scaglie di parmigiano per guarnire

Preparazione

Per prima cosa pulire gli asparagi. Consigliamo di piegare ad arco l’asparago fino a quando si spezza, per individuare il punto esatto in cui il gambo da legnoso diventa tenero. Pareggiare la base con un coltello e togliere la parte esterna filamentosa degli asparagi. Tagliare gli asparagi a rondelle sottili. Tenete da parte le punte. In una pentola fare insaporire gli asparagi con il sale e il pepe a fuoco lento per qualche minuto. Lavare e tagliare lo scalogno e metterlo a soffriggere in padella con un filo d’olio e se serve un po’ di brodo. Quando lo scalogno sarà ridotto a una crema (ca. 10 minuti), aggiungere il riso e farlo tostare finché non diventa traslucido. Aggiungere poi il brodo poco alla volta. Dopo qualche minuto unite anche gli asparagi e continuate la cottura aggiungendo il brodo poco alla volta. Una volta che il riso sarà cotto, si passa alla mantecatura. A fuoco spento, aggiungere il burro e il parmigiano e mescolare bene. Impiattare con qualche scaglia di parmigiano adagiata su ogni piatto. Buon appetito!

Offerte vacanza attuali

Consigli utili

Specialità Alto Adige

Service