Fai una richiesta
Trova una struttura in Alto Adige

Panche delle streghe

Passeggiata
Passeggiata

Panche delle streghe

Panche delle streghe
Condiz. fisica
Diff. Tecnica
Emozione
Paesaggio

Difficoltà: facile
Lunghezza: 16,3 km
Salita:
1587 m
   Discesa:
286 m
Durata: 1:05 h
Punto più basso: 859 m
Punto più alto: 2171 m
Giudizi:
(0)

Breve descrizione
Escursione da Fiè allo Sciliar, passando per Castelrotto fino alle Panche delle streghe.
Descrizione
L’Alpe di Siusi e l’imponente massiccio dello Sciliar sono avvolti dalle misteriose figure mitologiche e leggendarie. Esistono tantissime leggende a proposito delle streghe dello Sciliar e le panche delle streghe a Bullaccia documentano per così dire queste storie e gli avvenimenti mistici.
Caratteristiche
Belvedere
Itinerario normale
Adatto per bambini
Highlights storici/culturali

Periodo migliore
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Punto di partenza
Fiè allo Sciliar
Punto di arrivo
Panche delle streghe
Descrizione percorso
Da Fiè allo Sciliar raggiungete con i mezzi pubblici o in automobile, Castelrotto. Proseguite a piedi lungo la strada principale in direzione Gardena ed imboccate il sentiero 7/8. Questo sentiero conduce tra i masi, ai margini del bosco, dove il percorso continua sulla strada forestale.

A Bullaccia proseguite sul sentiero nr. 8 attraverso un piccolo bosco, seguite poi la serpentina fino alle Panche delle streghe. Al ritorno percorrete la stessa strada di andata.

Numero sentiero
7/8, 8
Attrezzatura
Scarponcini da montagna, abbigliamento impermeabile e anti-vento, occhiali da sole
Consigli per la sicurezza
Escursione facile adatta anche alle famiglie.
Mezzi pubblici
I treni fermano alla stazione di Chiusa, collegamento autobus per Fiè allo Sciliar
Come arrivare
Autostrada del Brennero A22, uscita Chiusa/Alpe di Siusi/Altopiano dello Sciliar, SS12 fino a Ponte Gardena, direzione Alpe di Siusi/Fiè allo Sciliar
Parcheggio
Parcheggio a Fiè allo Sciliar

Profilo altimetrico
Elevationprofile not available

Road surface
Lunghezza16,3 km

Autore
Redaktion suedtirol.com | creato: 10.12.2010 | modificato: 28.05.15
Fonte
suedtirol.com
www.suedtirol.com

Logo
Consigli vacanza