Fai una richiesta
Trova una struttura in Alto Adige

Palestre d'arrampicata Alta Badia

Dove arrampicare in Alta Badia, le palestre più conosciute raccontate da www.alto-adige.com

Sass di Stria – Falzarego ***

Sass di Stria è una falesia molto bella e per niente difficile, arrampicata su dolomia con prese nette.

  • Tragitto: si entra in Val Badia da Brunico, si prosegue per La Villa fino al Passo Valparola. Si parcheggia dopo il passo lungo la strada.
  • Accesso: si scende nell’avvallamento e dopo aver oltrepassato i blocchi si arriva alla falesia.
  • Difficoltà: 14 fino a 5a; 13 da 5a a 6a; 1 da 7c.

Zona boulder Falzarego ***

Bellissimo avvallamento in mezzo alle Dolomiti, sia d’estate che d’inverno. Arrampicata ruvida e ripida, con buchi.

  • Tragitto: da Brunico si entra in Val Badia, si prosegue verso La Villa e Passo Valparola, proseguire e parcheggiare poco dopo il passo.
  • Accesso: i blocchi si trovano tra la via per la falesia e la strada. Il settore Armentarola seguire i marchi blu.
  • Difficoltà: 14 fino a 5a; 3 da 5a a 6a; 18 da 6a 6c; 13 da 6c a 7b; 4 da 7b a 8a.

Sass Dlacia - San Cassiano ***

La falesia è ideale per famiglie in quanto si trova vicino a un campeggio e ad un’area per pic nic. Arrampicata su dolomia con buchi netti, tecnicamente impegnativa e di resistenza.

  • Tragitto: da Brunico si entra in Val Badia, si prosegue verso San Cassiano dopo La Villa, si passa Armentarola e si gira a sinistra al cartello “ Capanna Alpina”. Parcheggiare dopo il torrente in secca.
  • Accesso: attraversare il letto del fiume e continuare fino all’area pic-nic. Trovere poi vari settori, seguire come da indicazioni. In alcuni settori è possibile arrampicare anche con la pioggia.
  • Difficoltà: 4 fino a 5a ; 27 da 5a a 6a ; 76 da 6b a 6c; 77 da 7a a 7c, 5 8a.

Pederϋ **

Falesia composta di 2 settori, poco sopra l'omonima baita, circondata da un bellissimo ambiente, con vie nei gradi bassi e medi e ottima qualità di roccia.

  • Tragitto: da Brunico si entra in Val Badia si prosegue fino a Longega. Dopo San Vigilio si trova un segnale che indica la falesia.
  • Accesso: salire lungo il viottolo in direzione baita Foldara-Vedla per alcuni minuti fino alle vie
  • Difficoltà: 10 da 5a a 6a ; 6 da 6b a 6c; 2 da 7a

Würzjoch – Passo delle Erbe **

Si possono trovare molte possibilità per arrampicare ai piedi della parete nord del Monte Putia. Da poco risanata la zona è davvero molto bella e merita di essere visitata.

  • Tragitto: si va verso S. Andrea in Monte da Bressanone, e si prosegue fino al Passo delle Erbe dove si parcheggia.
  • Accesso: si segue il sentiero segnato 8A, fino ad una piccola baita, si prosegue fino ai blocchi per circa 15 minuti tenendosi sulla sinistra. Seguire il cartello.
  • Difficoltà: 4 sotto 5a; 7 da 5a a 6a; 5 da 6a a 6c; 5 da 6c a 7b; 2 da 7b a 8a.