Fai una richiesta
Trova una struttura in Alto Adige

Matrimonio contadino

Quando:
Dove: Castelrotto, Castelrotto
Regione: Alpe di Siusi-Sciliar

Di sicuro la vita qualche anno fa non era poi così facile, le comodità di oggi la rendono senza dubbio più piacevole ma ogni tanto ci fa piacere rivivere le vecchie tradizioni e i vecchi riti, cercando di immaginare come doveva essere viverli nel passato!

Molti di questi eventi non hanno nulla a che fare con la stressante vita che conduciamo nel 21° secolo, ma ci affascinano forse proprio per i sentimenti di nostalgia che risvegliano in noi.

Un evento che racchiude in se tutte queste caratteristiche è la rievocazione del Matrimonio Contadino a Castelrotto.

I preparativi

I preparativi per il giorno delle nozze, iniziano molto prima del matrimonio stesso. Il futuro sposo doveva indossare in cappello come segno d’amore e portare con se 12 uova colorate, che significavano che entro 12 mesi si sarebbe sposato.

Il compito della sposa era invece quello di riuscire ad avere una buona dote, da portare in dono, composta da: lenzuola, piatti, pentole e tutto quello che poteva servire per la casa.

Per dimostrare l’arte culinaria della futura sposa, si invitavano lo sposo e i suoi amici a mangiare a casa dei genitori della sposa.

Nel giorno del matrimonio i fidanzati dovevano svolgere alcuni riti prima di arrivare in chiesa e le sorelle più grandi della sposa dovevano comprare una capra lungo la strada. Il matrimonio coinvolgeva con una grande sfilata tutto il paese che accompagnava gli sposi a piedi, a cavallo o con le slitte.

Il matrimonio contadino oggi

Mentre il resto degli eventi culinari che si celebrano in Alto Adige ruotano soprattutto intorno al cibo, il matrimonio contadino, oltre agli ottimi piatti, è in grado di trasmettere anche gli stati d’animo e le emozioni della sposa nel suo vestito tradizionale, dello sposo e degli invitati.

Tra i piatti tradizionali e le usanze di un tempo, che sarà possibile ammirare in occasione del matrimonio contadino, la tipica torta nuziale, in dialetto "Hoazetkuchl", la solenne processione, la slitta addobbata a festa che corre attraverso i campi innevati di San Valentino a Castelrotto.

Il 15 gennaio 2017 tutti potranno partecipare a un vero e proprio banchetto di nozze, nei ristoranti e locande della zona!

Maggiori informazioni:

Ufficio informazioni Castelrotto
Tel.: +39 0471 706 333
info(at)kastelruth.com

Matrimonio contadino
Luogo dell'evento
Map
Categoria
Gastronomia Gastronomia
Tradizioni Tradizioni
Data (e)
  • 15/01/2017
Consigli vacanza