Fai una richiesta
Trova una struttura in Alto Adige

Vie ferrate Masaré e Rotwand

La rivista di arrampicata “Alpin” definisce questa via quella per eccellenza. La rivista non si sbaglia, infatti, questa via ferrata vi conduce tra le più belle zone dell’Alto Adige: l’area del Rosengarten-Latemar.

In più il tour non è troppo impegnativo e quindi può essere adatto anche a alpinisti che hanno poca esperienza. Il tour è classificato di media difficoltà ma richiede circa 7 ore, quindi assicuratevi di avere una sufficiente preparazione fisica per affrontarlo.

Vie ferrate Masaré e Rotwand

Il tour inizia a passo Karer nelle Dolomiti. Con la seggiovia si raggiunge facilmente il rifugio Paolina. Da qui seguite il sentiero 549 fino al rifugio Rotwand a 2280 m sul livello del mare. Da qui solo qualche centinaio di metri vi divide dall’inizio della ferrata. La via ferrata di Punta Masaré richiede circa 1 ora.

Da qui si segue il sentiero che conduce alla cima del Monte Rotwand, da dove potrete ammirare una fantastica vista sulle montagne circostanti.

Per ritornare al punto di partenza si può prendere la cresta nord del passo Vajolon.  Il sentiero 551 si congiunge poi al sentiero 549 che vi conduce di nuovo al passo Paolina.