Fai una richiesta
Trova una struttura in Alto Adige
  1. Temi
  2. Natura
  3. Laghi
  4. Laghi di Sopranes

I laghi di Sopranes

Nel Parco Naturale del Gruppo di Tessa riposano tra 2.117 m e 2.589 m sul livello del mare nove laghi, circondati da splendide montagne, a formare il più esteso gruppo lacustre d'alta quota in Alto Adige – i Laghi di Sopranes. Durante un'escursione ai laghi di montagna, potrete ammirare sempre panorami di una bellezza mozzafiato.

I Laghi di Sopranes si trovano sopra il paese di Lagundo, nella zona di Merano e dintorni circondati da montagne come il Gruppo del Tessa e le Alpi dell'Oetztal. Il Parco Naturale Gruppo di Tessa si caratterizza per la sua abbondanza di acqua: oltre a numerosi laghi e stagni ci sono anche ad alta quota, ricche e affascinanti flora e fauna.

Prezioso serbatoio d'acqua

I nove Laghi di Sopranes sono di origine glaciale. C'erano più laghi, ma quelli più piccoli si sono insabbiati nel corso dei millenni. Il più grande lago si trova a 2.377 metri sul livello del mare, il Lago Lungo, con una lunghezza di circa 1 km e una larghezza di circa 300 m. Un vero gioiello è il Lago Verde, leggermente più basso, quasi circolare. I Laghi di Sopranes danno un importante contributo alla fornitura di acqua potabile della città di Merano.

Paradiso escursionistico

Sono vari i sentieri che portano fino ai laghi di Sopranes. Una variante porta da Plan sulla forcella a Malga Valcanale e alla forcella di Sopranes. Su un altro percorso, si sale con gli impianti da Velloi fino a Malga Leitneralm. Da lì, prima si cammina verso il rifugio Hochgang e poi verso l'Hochgangscharte. Entrambe le possibilità sono tanto gratificanti quanto esigenti.