thumbnail
Fai una richiesta Trova una struttura in Alto Adige
Richiedi offerte & Trova alloggi

Divertirsi con le ciaspolate!

Le passeggiate con le ciaspole sono ormai un trend. Lontano dalle piste attrezzate, tra boschi e pascoli innevati, avrete modo di scoprire l’Alto Adige completamente da un altro punto di vista.

Non tutte le ciaspole sono uguali però e bisogna fare molta attenzione a quello che si acquista.

Lo scopo delle ciaspole è quello di non farvi sprofondare nella neve. Con le ciaspole il peso del corpo viene distribuito, poiché ci si appoggia su una superficie più ampia e i passaggi più ripidi con appositi ramponi che possono essere integrati, diventano più facili per tutti.

Che tipo di percorso con le ciaspole è più adatto a voi?

Determinante per la scelta delle ciaspole è l’utilizzo che se ne vuole fare. Per questo ci raccomandiamo innanzitutto di avere chiaro che tipo di percorso si vuole affrontare.

Passeggiate sulla neve o tour alpini in alta quota?

  • Tipo 1 : chi pratica tour sulle racchette in aree abbastanza piane, la tecnica non è importante e  non si pretende molto.
  • Tipo 2 : prediligono tour di media difficoltà, vogliono migliorare la loro forma fisica e si possono incontrare a medie altezze e nelle zone alpine.
  • Tipo 3: fanno volentieri tour un po’ più rischiosi, in zone più impegnative a quote più elevate.

Al Tipo 1  consigliamo racchette da neve abbastanza larghe, visto che in zone pianeggianti la neve è sempre più profonda che nelle zone più ripide. In questo modo si affonderà di meno.  Le racchette devono avere ramponi e alzatacchi.

 Il Tipo 2  deve fare attenzione alla presenza degli alzatacchi, che siano realizzati in un buon materiale. Le ciaspole in questo caso sono di dimensioni più piccole hanno una forma che assomiglia a un 8.

Il Tipo 3 deve fare attenzione a tutto quello detto in precedenza, visto che molto spesso si trova ad affrontare percorsi impegnati e con condizione di neve differenti. Le ciaspole devono essere comode da indossare.

A qualsiasi tipo apparteniate la cosa importante é che le ciaspole che indossate siano comode ai vostri piedi, di materiali che permettano ai piedi di respirare senza bagnarsi e adatte ai tour che decidete di affrontare.

Le nostre migliori offerte

Alloggi consigliati:

superior
Pension Maria
Str. S. Antone 9 - 39030 - St. Martin in Thurn
+39 0474 520115
info@pension-maria.it
www.pension-maria.it
Residence Vallon
La Sieia 22 - 39033 - Corvara
+39 0471 836073
info@residencevallon.it
www.residencevallon.it
Escursioni con le ciaspole Ultimo
Escursioni con le ciaspole Ultimo

Nella zona sciistica Schwemmalm a Ultimo, ci sono meravigliose e panoramiche escursioni con le ciaspole.

© IDM Südtirol/Frieder Blickle
Ciaspolate a Luson
Ciaspolate a Luson

Luson, in inverno, si trasforma in un vero paradiso per chi ama le escursioni invernali e con le ciaspole.

© Eisacktal - Stefan Schütz
Escursioni con le ciaspole agli Omini di Pietra
Escursioni con le ciaspole agli Omini di Pietra

Anche d'inverno vale la pena di visitare gli Omini di Pietra sulla "Hohe Reisch" sulle Alpi Sarentine.

© Tourismusverein Sarntal - Alberto Campanile
Escursione con le ciaspole a Getrumspitze
Escursione con le ciaspole a Getrumspitze

L'escursione sulla cresta del Getrum inizia nel comprensorio sciistico di Reinswald e offre una vista meravigliosa sulle montagne altoatesine.

© Tourismusverein Sarntal - Alberto Campanile
Passo Campolongo
Passo Campolongo

Racchette da neve

© PeeF / pixelio.de
Ciaspolata a Luson
Ciaspolata a Luson

L'inverno a Luson offre magnifici paesaggi innevati e viste da sogno.

© Eisacktal - Stefan Schütz
Passo Campolongo
Passo Campolongo

Con le ciaspole

© Christine Lange / pixelio.de
Corvara
Corvara

Racchette da neve

© Rainer Sturm / pixelio.de
Sogni invernali - Vitalpina Hotel Alto Adige
Sogni invernali - Vitalpina Hotel Alto Adige

Nella natura per ritrovare se stessi... in montagna con le racchette da neve.

© Vitalpina Hotels Südtirol / Südtirol Marketing

Consigli utili