Fai una richiesta
Trova una struttura in Alto Adige
  1. Regioni
  2. Valle Isarco
  3. Bressanone

Vacanze a Bressanone

Nella prima conca a sud del Brennero, dove la Rienza si immette nell’Isarco, si trova tra castagneti, frutteti e vigneti la cittá piú vecchia del Tirolo, Bressanone in Alto Adige.

Se dovesse essere un amico della cultura, deve programmare un po’ più di tempo per una vacanza a Bressanone, perché la città nasconde tesori di tutti gli stili: gotici e del rinascimento, barocco, rococò, Biedermeier, come anche del classicismo e stile liberty. Nel lontano 901 il ricco maso “Prichsna” é stato menzionato ufficialmente la prima volta, come donazione al vescovo del vicino convento di Sebato. Già nel 970 hanno incominciato a costruire il famoso duomo, che ha marcato il primo passo di Bressanone verso città vescovile.

Anche se adesso il vescovo risiede a Bolzano, molti edifici sono testimoni del glorioso passato: la sede vescovile, il complesso del duomo, il duomo in se, la chiesa di San Giovanni, la parrocchia, il convento di Novacella e sopratutto il chiostro gotico. Questo gioiello storico d’arte di Bressanone é stato dipinto e ridipinto continuamente dal 1200 al 1509 e illustra l'intero sviluppo della pittura gotica del Tirolo.

Tempo libero a Bressanone

Anche se non si è grandi estimatori d'arte, vale la pena fare una passeggiate nei vicoli stretti di Bressanone, passando per pittoresche palazzine e antichi ponti. Anche il paesaggio di Bressanone in Alto Adige offre molto: innumerevoli castagneti, frutteti e vigneti fanno si, che il Törggelen in autunno diventi un appuntamento davvero da non perdere.

Chi non è un grande amante dello sport, a Bressanone di certo lo diventerà: direttamente dai vari hotel della zona, si può facilmente raggiungere il centro sciistico di Plose e percorrere la Trametsch, la discesa più lunga dell’Alto Adige, guardare la città dall’alto di un parapendio, o rinforzare e rilassare i propri muscoli nelle vasche e saune dell’Aquarena... sicuramente quello che è impossibile è annoiarsi a Bressanone in Alto Adige!

Consiglio per l’estate: sulla facciata del Duomo stanno seduti 3 santi e parlano del caldo che fa a mezzogiorno. Eugenio si mette la mano sul cuore e si lamenta, Albuino chiede a Cassiano un rimedio contro il sole e questo mostra con il dito in direzione di una locanda di grande tradizione a Bressanone!

Alloggio consigliato:

Consigli vacanza