Fai una richiesta
Trova una struttura in Alto Adige
  1. Regioni
  2. Valle Isarco
  3. Novacella

Novacella: ospiti dei monaci

Scendendo con la macchina da Vipiteno lungo la Valle Isarco, verso Bressanone, sarà facile rimanere incantati dal cambiamento di paesaggio. Proprio a Novacella, nord e sud sembrano unirsi in un suggestivo panorama formato da cime sullo sfondo e distese di vigneti.

Località nella Regione Alloggi Novacella

Dopo la vette delle Dolomiti, la Valle Isarco si presenta come un’ampia vallata. Lungo i solitari sentieri di montagna ci si allontana dall'autostrada del Brennero, dal traffico e dal rumore per rifugiarsi in una realtà dal fascino mediterraneo circondato da imponenti montagne e ambiente alpino.

Non a caso, la Valle Isarco è conosciuta anche come la “Porta del Sud". Grazie al suo clima, mite e piacevole, al sole che qui splende per gran parte dell’anno, crescono in questa zona vigneti, frutteti e castagneti che nel corso delle varie stagioni tingono la valle di vari colori e la inebriano di profumi.

Ecco perché la nobiltà locale e i canonici agostiniani, già in passato avevano scelto di stabilirsi in queste zone.

L’ Abbazia di Novacella

Chi vuole sfuggire dal traffico e dalla confusione della cittadina di Bressanone senza doversi allontanare troppo dal centro, può visitare la piccola ma accogliente Abbazia di Novacella. Nel paese si trova una cantina molto famosa che produce ormai da decenni ottimi vini famosi in tutto il mondo.

Strade strette, case vecchie e nuove che si aggrappano alle colline e vigneti di grandi dimensioni, dove si possono trovare ottime taverne e cantine che offrono splendide viste sul paesaggio circostante. Il centro di Novacella si presenta ancora oggi come nel 12° secolo, quando fu fondata dai canonici agostiniani austriaci.

Oggi l’Abbazia si presenta come un convento attivo e vivace, che non opera puramente a livello religioso. La  Cantina del monastero produce ancora con una grande varietà di vini locali bianchi, che vantano circa 850 anni di esperienza e tecnologie e attrezzature moderne.

Il monastero ospita anche una scuola privata e un centro di educazione ambientale. E’ possibile visitare parti del monastero, tra cui la chiesa del periodo tardo barocco, la sala biblioteca e il giardino del monastero dove si trova un bellissimo chiostro gotico.

A contatto con la natura

Novacella non è la meta ideale solo degli amanti della cultura e del relax, anche gli appassionati di escursioni potranno trovare qualcosa di adatto a loro, come una bella escursione al Lago di Varna, al  Schalderer Bach o lungo i sentieri delle rogge.

Hotel - Novacella Appartamenti - Novacella
Consigli vacanza