Fai una richiesta
Trova una struttura in Alto Adige

Scalare il Sasso di Sesto

Il Sasso di Sesto nelle Dolomiti non è davvero la più importante cima del gruppo.

Se si pensa che dalla sua vetta fotografi professionisti hanno scattato le più belle foto della facciata nord delle Tre Cime, si può facilmente immaginare che panorama meraviglioso offra questo tour!

Da Sesto in Val Pusteria si guida prima di tutto nella direzione di Passo Monte Croce e poi in Val Fiscalina. Si parcheggia all'hotel  Dolomitenhof. Prendete la pista di sci di fondo fino a raggiungere il Rifugio Talschlusshütte.

Al bivio, prendete il sentiero a destra e di nuovo attraverso la Valle. Da qui si può già vedere il Sasso di Sesto: il punto finale della cresta di Toblinger Knoten. La vista sulle Tre Cime e sulle Dolomiti da qui è davvero da lasciare senza fiato!

Discesa:

La discesa è la stessa via della salita.

Pericolo di valanghe: a volte sì, prestare attenzione al bollettino

Dettagli:

  • Lunghezza: 3,5 ore
  • Dislivello: 1100 m
  • Grado di difficoltà: facile