Fai una richiesta
Trova una struttura in Alto Adige
  1. Temi
  2. Cultura
  3. Artigianato
  4. Pantofole in feltro

Calde pantofole in feltro

Durante il freddo inverno le parti del corpo che soffrono di più le basse temperature sono senza dubbio i piedi e le mani.

Per le mani l’ideale sono un bel paio di guanti di lana, morbidi e caldi.

Per i piedi invece, almeno quando si è a casa, l’ideale sono le caratteristiche pantofole in feltro o lana cotta, in pura lana vergine e lavorate a mano.

In Alto Adige, molte botteghe artigiane realizzano ancora oggi questo caratteristico indumento che oltre ad essere molto caldo, è esteticamente anche molto carino.

Le tradizioni infatti si sono adeguate a quella che è la moda di oggi, realizzando ciabattine in feltro di varie forme e colori, adatte a grandi e piccini e in grado di soddisfare davvero tutti i gusti!

Dove trovare le pantofole

Ci sono località e negozi che lavorano la lana e i tessuti prodotti in Alto Adige da più di 150 anni, come ad esempio il Cappellaio Zacher di San Candido, che oltre a cappelli di ogni forma e materiale realizza anche deliziosi prodotti in feltro, oltre alle tipiche ciabatte, suolette per scarpe e decorazioni per la casa o addobbi natalizi.

Oltre a Zacher, un altro produttore molto famoso delle ciabatte in feltro è Hutstuebele, che offre anche la possibilità di acquisto online e punti vendita a Brunico, Bressanone, Vipiteno e Merano.

Che siano colorate, con o senza tallone, rivestite in pelo, in lana o lana cotta le pantofole prodotte in Alto Adige sono oltre che un piacevole rifugio per in vostri piedi un pezzo di storia degli artigiani di qui!

Indirizzi utili dove vedere alcuni modelli e avere maggiori informazioni sui prodotti:

www.hutstuebele.com
www.haunold.info