Fai una richiesta
Trova una struttura in Alto Adige
  1. Temi
  2. Cultura
  3. Chiese, Abbazie e Monasteri

Chiese e monasteri in Alto Adige

L’Alto Adige è una regione ricca di storia, di tradizioni raccontate dagli edifici storici, castelli e residenze che vi si trovano. Tra gli edifici che più rappresentano e raccontano la storia del paese, le numerose chiese, monasteri, abbazie e santuari disseminati un po’ ovunque, nei centri cittadini come tra i pascoli di montagna.

Gli amanti della cultura religiosa e dell’atmosfera mistica che si respira nei luoghi di culto, di sicuro, durante una vacanza in Alto Adige, troveranno numerosi luoghi che meritano davvero di essere visitati e che saranno in grado di regalare un pezzo di storia a chi li ammira.

Città come Bressanone, Bolzano, Merano ospitano nel centro cittadini Duomi di incredibile bellezza, con facciate decorate e interni affrescati e impreziositi da statue e dipinti di artisti locali e non solo.

Chi ama l’intimità e la riflessione, troverà di sicuro l’atmosfera più adatta nelle piccole ma altrettanto curate e belle chiesette di paese, più piccole in quanto a dimensione ma altrettanto preziose e caratteristiche nelle rifiniture e tecniche artistiche, un esempio fra tutte la bellissima Collegiata di San Candido in Alta Pusteria.

Santuari e Abbazie

Chi ama la solitudine, la contemplazione e il contatto più vero e autentico con la parte spirituale del proprio essere, deve assolutamente visitare uno dei santuari e delle Abbazie dell’Alto Adige. Prima fra tutte l’Abbazia di Novacella, vicino a Bressanone, convento dei Canonici Agostiniani fondato più di 850 anni fa e attiva ancora oggi. All’interno dell’Abbazia, oltre alle attività religiose, si coltivano e si vendono prodotti agricoli come erbe aromatiche, frutta e naturalmente uva, che viene poi trasformata nell’ottimo vino famoso in tutto il mondo.

Altri luoghi di culto molto frequentati e famosi, sono ad esempio il Monastero di Monte Maria a Malles, in Val Venosta e il Santuario di Santa Croce in Alta Badia.

Sono numerosi e molto suggestivi, anche le ricorrenze e le celebrazioni che nel corso dell’anno si svolgono all’interno di chiese e cappelle, molto sentiti e partecipati dalla popolazione locali e molto apprezzati anche dagli ospiti che per qualche ora possono davvero staccare dalla frenesia e dalle preoccupazioni per dedicarsi a qualcosa di più coinvolgente e profondo.

Una vacanza in Alto Adige può essere un modo piacevole per ritrovare la parte più spirituale di sé, circondati dalle meraviglie e bellezze della natura.

Alloggi Cultura
Consigli vacanza