Kultur_MessnerMountainMuseum-Kronplatz_Winter.jpg preview
Fai una richiesta
Trova una struttura in Alto Adige
  1. Temi
  2. Cultura
  3. La storia dell'Alto Adige

La storia dell’Alto Adige

I due passi alpini del Brennero e Resia hanno sempre guidato importanti rotte commerciali che collegavano il nord con il sud. Anche in epoca preistorica, le culture europee entrarono in contatto l'una con l'altra attraverso i passi alpini.

In epoca romana, l'importante Via Claudia Augusta attraversava il Passo Resia. Nel periodo Medioevale, la rotta che oltrepassava il Brennero ha acquisito sempre più importanza per i viaggiatori commerciali e i convogli imperiali. Tuttavia, questa connessione nord-sud era dovuta alla costruzione della così detta “Kuntersweg” sul Renon, poiché non vi era alcun modo di passare attraverso la gola dell’Isarco a nord di Bolzano. Ultimo ma non meno importante, oltre 800 castelli e palazzi testimoniano l'importanza strategica dell'Alto Adige.

Alcune informazioni di base sul Sudtirolo e la sua storia

Già nel 19 ° secolo il termine “Südtirol” era molto diffuso. Spesso questo termine si riferiva a tutte le aree del Tirolo a sud della cresta delle Alpi e quindi anche al Trentino. È stato anche utilizzato per varie aree più piccole a sud del Brennero.

Alto Adige come unità amministrativa politica

La storia dell'Alto Adige, separata dal Tirolo, non inizia fino alla fine della Prima Guerra Mondiale. Prima di allora, l'Alto Adige era parte del Tirolo sotto la monarchia asburgica per quasi 550 anni. Nel 1919 l'Alto Adige e il Trentino passarono all’Italia con il trattato di pace di St. Germain.

Nel 1927, sotto il governo fascista italiano, fu creata la provincia di Bolzano, ma solo con il primo statuto di autonomia del 1948 raggiunse la sua attuale estensione geografica e fu ufficialmente indicata come Alto Adige. Ciò non è cambiato fino al 1972: il Secondo Statuto di autonomia ha riconosciuto il nome Alto Adige, che è stato ampiamente utilizzato dagli anni '20. Da allora, il nome ufficiale è Provincia Autonoma di Bolzano - Alto Adige.

Consigli vacanza