Fai una richiesta Trova una struttura in Alto Adige
Richiedi offerte & Trova alloggi

Ferrata Catinaccio Antemoia

Si lascia l’auto nell’ampio parcheggio del bus navetta per Gardeccia in Alto Adige.

Arrivati al rifugio Gardeccia a quota 1965mt, si prende l’ampia strada (sentiero n°546) che, attraverso la Valle del Vajolet, raggiunge in 40' alle Porte Neigre i rifugi Preuss e Vajolet a quota 2243mt.  Da qui s’innalzano le famose Tre Torri del Vajolet, Delago, Stabeler e Winkler.

L’attacco della ferrata si trova pochi metri a monte del rifugio e segue nel suo percorso iniziale l’evidente cengia obliqua che taglia la sagoma della montagna Superato. Dopo un tratto attrezzato con scaletta si giunge a una forcella dalla quale si può godere una vista eccezionale. Un ultimo tratto verticale,conduce poi alla cresta finale che,con un ampio semicerchio, porta alla croce di vetta.

Non è raro inoltre trovarla innevata.

Discesa

La discesa può avvenire per la stessa via di salita.

Via ferrata Kesselkogel
Via ferrata Kesselkogel

La relativamente facile via ferrata è accessibile da Tires e porta scalatori sicuri e che non soffrono di vertigini alla vetta più alta del gruppo del Catinaccio.

© Seiser Alm Marketing - Helmuth Rier
Al
Blog