Fai una richiesta
Trova una struttura in Alto Adige
  1. Temi
  2. Cultura
  3. Da vedere cultura
  4. Portici a Bolzano

I portici a Bolzano

Il simbolo di Bolzano, ferro battuto, archi, portici illuminati, negozi e vetrine: chi passeggia sotto i portici di Bolzano, Lauben in tedesco, non può che restarne meravigliato!

Ristoranti, caffè, negozi, sotto i portici della città si svolge la maggior parte della vita cittadina! Era già così nel 12° secolo, quando i portici furono costruiti per volontà dei Vescovi di Bressanone per favorire il commercio a Bolzano.

Sotto i portici i commercianti potevano esporre e vendere le proprie merci, proteggendole sotto gli archi. Ancora oggi svolgono lo stesso scopo.

Ciò che non tutti sanno é che le case con i portici hanno anche un patio all'aperto da cui far entrare maggiore, e sono disposte su 3 o 4 piani. Le cantine venivano usate invece come deposito per le merci.

I portici attraversano Bolzano da ovest a est e sono l'attrazione principale della città vecchia. I portici architettonicamente  sono costruiti in modo molto singolare ma allo stesso tempo, sono la più tradizionale strada dedicata allo shopping dell'Alto Adige.

Da notare: sotto le strade del paese scorre il fiume Ritsch, un tempo fonte d'acqua della città. Oggi si può scorgere il corso del fiume sotterraneo seguendo la pavimentazione della strada.

Se volete sapere di più sulla storia dei portici visitate il Museo Mercantile di Bolzano:

Lauben 39
39100 Bolzano
Tel.: +39 0471 945702
Fax: +39 0471 945601