Fai una richiesta Trova una struttura in Alto Adige
Richiedi offerte & Trova alloggi

L’Alta Via Vetta d’Italia

L’alta via Vetta d’Italia è una delle più vecchie in Alto Adige. Fu costruita nel 1903 e ancora oggi conduce attraverso un meraviglioso mondo alpino nella parte più a nord delle Valli di Tures e Aurina ai piedi dei ghiacciai dei Monti Dreiherrenspitze, Rötspitze e Löffler.

L’escursione è di circa 6 ore  e può quindi essere considerata di media difficoltà. Se la vostra condizione fisica è buona di sicuro vi divertirete e potrete ammirare panorami splendidi.

Descrizione: Alta Via Vetta d’Italia

Punto di partenza della nostra escursione è il paese di Casere, a nord di Predoi nelle Valli di Tures e Aurina.

Al parcheggio prendere il sentiero 13 che vi condurrà su un sentiero alpino e poi lungo una salita fino al rifugio Birnlücke. Qui inizia l’alta via vera e propria sempre marcata con il numero 13. In breve si raggiunge il rifugio Neugersdorfer e poco dopo si incontra il sentiero Tauernweg, che dovrete imboccare per tornare al punto di partenza, Kasern.

Attenzione: il sentiero Tauernweg è molto ripido e può essere molto scivoloso soprattutto in caso di pioggia!

Offerte vacanza

Altavia Lausitzer
Altavia Lausitzer

Il sentiero in quota nelle Valli di Tures e Aurina richiede una buona condizione fisica e garantisce panorami da sogno.

© Tourismusverein Ahrntal - Filippo Galluzzi
Alta Via di Lausitzer
Alta Via di Lausitzer

L'Alta Via nelle Valli di Tures e Aurina, è stata costruita nel 1903. Il punto di partenza e di arrivo è Casere, vicino a Predoi.

© Tourismusverein Ahrntal - Filippo Galluzzi

Consigli utili

Al
Blog