Fai una richiesta
Trova una struttura in Alto Adige
  1. Temi
  2. Cultura
  3. Curiosità & Consigli

Per vacanzieri ideali

Siamo sempre in Italia ma l’Alto Adige sembra essere un mondo tutto diverso: la maggior parte degli abitanti parla tedesco e la cultura assomiglia a quella austriaca.

Nonostante questo, anche lo stile di vita italiano ha influenzato molto quello altoatesino. Così tutto sembra un po’ diverso rispetto a casa. Leggete qui come comportarvi in ogni situazione!

Vacanze in Alto Adige: così non fate brutta figura

  • Perché in montagna mi danno tutti del tu?

Non meravigliatevi: su in montagna tutti si danno del tu. Non per mancanza di rispetto ma perché gli altoatesini su in montagna considerano tutti degli amici. Qui non c’è posto per forme di cortesia complicate come non c’è posto per l’immondizia che purtroppo tanti escursionisti lasciano in montagna.

  • Le scarpe da montagna non si portano a valle!

Capita spesso di vedere i turisti passeggiare per le vie della città o nelle valli altoatesine con le scarpe da montagna. Ma diciamo la verità: non è che le scarpe da montagna sono molto comode, no? Per questo consigliamo di indossare scarpe da ginnastica a valle e scarpe pesanti solamente quando si va veramente in montagna.

  • Chi è che fischia?

Andando in montagna si scoprono tante meraviglie naturali. Soprattutto i bambini immaginano di vedere e di sentire creature o animali favolosi. Qualche volta però anche i genitori sentono fischi forti che passano da un sasso all’altro e rispondono ingiustamente alla domanda curiosa dei bambini che i fischi provengono dagli uccellini. In verità a fischiare, sono le marmotte, che vivono in tante gallerie sotterranee.

  • I finferli raccolti si mangiano a casa!

Agosto è il mese ideale per la raccolta di funghi e finferli. Nelle foreste altoatesine ce ne sono tantissimi e piacciono sopratutto nel risotto o con la selvaggina. Fate però un favore ai cuochi dei vostri alberghi: non chiedete di cucinarli per voi, crederanno che non vi piacciano i loro piatti. È una consuetudine in Alto Adige: i finferli raccolti vengono cucinati solamente a casa propria.

Consigli vacanza