Fai una richiesta Trova una struttura in Alto Adige
Richiedi offerte & Trova alloggi

Buon compleanno, ferrovia di Renon!

Nel 2007 la ferrovia del Renon ha compiuto i suoi primi 100 anni. Nel corso dell’anno 2007 si sono tenute tante manifestazioni per festeggiare la vecchia lady. alto-adige.com Vi racconta la storia della ferrovia di Renon.

Nonostante abbia superato i 100 anni, ancora oggi porta i passeggeri da Bolzano a Renon in modo elegante come anni fa.

100 anni fa, la ferrovia di Renon era davvero qualcosa di speciale. Strepitando, sbuffando e ansimando percorreva il meraviglioso paesaggio di Bolzano e dintorni, permettendo ai suoi passeggeri di ammirare i paesaggi da Bolzano a Renon.

Nel corso degli anni la vecchia ferrovia è stata sostituita con nuovi e più moderni mezzi di trasporto e anno dopo anno la ferrovia è stata dimenticata. Solo negli ultimi anni ha visto una rinascita.

La ferrovia di Renon oggigiorno

Oggi si sente spesso parlare di fuga dalla vita quotidiana: la gente desidera distacco dal lavoro e dalla città e ha nostalgia della vita di anni fa senza stress e senza problemi. Proprio in Alto Adige il tempo sembra essersi fermato e gli ospiti si sentono portati indietro nel tempo.

Offerte vacanza attuali

Impressioni

Rittner Bahn
Rittner Bahn

Das "Bahnl", verbindet die Ortschaften Maria Himmelfahrt, Oberbozen, Wolfsgruben, Lichtenstern und Klobenstein am Rittner Hochplateau.

© Sonnenplateau Ritten KGmbH
Ferrovia del Renon
Ferrovia del Renon

Storica ferrovia a scartamento ridotto sul Renon

© Tourismusverein Ritten
Rittner Bahn
Rittner Bahn

Das "Bahnl", verbindet die Ortschaften Maria Himmelfahrt, Oberbozen, Wolfsgruben, Lichtenstern und Klobenstein am Rittner Hochplateau.

© Sonnenplateau Ritten KGmbH
Rittner Bahn
Rittner Bahn

Das "Bahnl", verbindet die Ortschaften Maria Himmelfahrt, Oberbozen, Wolfsgruben, Lichtenstern und Klobenstein am Rittner Hochplateau.

© Sonnenplateau Ritten KGmbH
Rittner Bahn
Rittner Bahn

Das "Bahnl", verbindet die Ortschaften Maria Himmelfahrt, Oberbozen, Wolfsgruben, Lichtenstern und Klobenstein am Rittner Hochplateau.

© Sonnenplateau Ritten KGmbH

Da vedere cultura

Service