Fai una richiesta
Trova una struttura in Alto Adige

Arrampicare sul ghiaccio

Per molti l’idea può sembrare un po' strana, ma sul ghiaccio si può anche arrampicare!

Per coloro che non riescono a rinunciare ad arrampicare anche durante il periodo invernale, la soluzione c’è: è l’arrampicata sul ghiaccio.

Muniti di tutto l’equipaggiamento necessario: scarponi, piccozze, ramponi, imbragatura e casco si possono scalare pareti ghiacciate perfettamente lisce e verticali infilzando ramponi e piccozze nel ghiaccio, dosando la forza dei colpi e la loro posizione.

Questo tipo d’arrampicata si può fare ad esempio sulle cascate ghiacciate delle varie località dell’Alto Adige, preferibilmente seguiti da una guida esperta, che conosca la disciplina ed il percorso che si affronta.

Candele, goulotte, clessidre o cavolfiori sono le parole che subito entrano nel gergo degli aspiranti “ghiaccia tori”, acquisire esperienza ed assimilare la conoscenza dei vari tipi di ghiaccio richiederà invece un po’ più di tempo.

L’arrampicata sul ghiaccio consiste per molti scalatori esperti in una vera e propria sfida, nei propri confronti e nei confronti della parete che si ha davanti.

Non esiste per questo sport un allenamento “a secco”, l’unica alternativa è esercitarsi direttamente sul ghiaccio per questo richiede comunque una certa preparazione e conoscenza della tecnica base.

Di sicuro un’arrampicata sul ghiaccio vi regalerà brividi e adrenalina! Buon divertimento!