thumbnail
Fai una richiesta
Trova una struttura in Alto Adige

Escursioni tematiche e ai castelli

Tranquille passeggiate a castelli storici, lungo le strade che corrono tra i vigneti o escursioni in famiglia: in Alto Adige i vacanzieri attivi e le persone amanti della cultura non vedono l'ora di intraprendere i tanti entusiasmanti percorsi tematici della zona.

Edera selvatica e viti si sviluppano attorno le vecchie mura dei castelli della zona, cancelli di legno e torrette fortificate accolgono i visitatori e li conquistano con il fascino d’altri tempi: questo e molto altro offrono i romantici castelli dell’Alto Adige.

L'Alto Adige è una delle regioni italiane con più castelli. Sono numerose le passeggiate e le escursioni che portano alla scoperta delle vecchie mura e di queste costruzioni storiche. Ci sono oltre 120 castelli, palazzi e rovine e circa 200 residenze in Alto Adige, che già nel Medioevo era uno dei più importanti passaggi tra nord e sud. La nobiltà e il clero si insediarono qui, costruirono castelli e palazzi, si arricchirono attraverso l'agricoltura e il pagamento dei pedaggi, regalando al paese affascinanti testimonianze del passato.

Ancora oggi i castelli e i palazzi dell'Alto Adige sono destinazioni degne di nota. Molti oltre che esternamente, sono visitabili anche internamente e ospitano al loro interno musei, mostre e informazioni sulla vita al tempo del Medioevo in Alto Adige.

Avventurose escursioni per il tempo libero

Negli ultimi anni, in Alto Adige sono stati creati sempre più itinerari e percorsi circolari, dedicati a temi molto specifici. Un esempio, il sentiero Dürer a Egna, sulle orme del famoso pittore tedesco, la via CulturaVini a Marlengo che illustra la viticoltura in Alto Adige o un tour alla scoperta delle sorgenti del Lago di Braies nelle Dolomiti.

Le escursioni a tema sono molto popolari e offrono molte attrazioni per grandi e piccini. Inoltre, permettono di conoscere l'Alto Adige dal punto di vista culturale e paesaggistico in un modo davvero speciale.