Fai una richiesta
Trova una struttura in Alto Adige
  1. Temi
  2. Natura
  3. Laghi
  4. Lago di Landro

Il Lago di Landro in Alta Pusteria

In Alta Pusteria nel Parco Naturale Tre Cime, si trova il Lago di Landro, nell’omonima valle, a un’altitudine di 1.406 metri sul livello del mare. Il lago si trova direttamente sulla pista ciclabile o sulla pista da fondo che va da Dobbiaco e Cortina d'Ampezzo. Il Lago di Landro offre una bella parete di arrampicata nelle vicinanze e splendide viste panoramiche sulle famose Tre Cime.

 

Gli affluenti del Lago di Landro sono la Rienza e il Rio Popena, l’emissario è la Rienza. Il lago non è molto profondo e nemmeno molto freddo d’estate, rispetto ad altri laghi ad altitudini simili, quindi è l’ideale per rinfrescarsi nelle giornate calde e fare un bel tuffo. E’ possibile fare il giro del lago a piedi o con gli sci e sulla strada si trova anche un ristorante.

Escursionismo, mountain bike e sci di fondo

In estate i turisti raggiungono il Landro da Dobbiaco (ca. 7 km) comodamente in bici, in inverno un bel sentiero da fondo conduce al lago e a Cortina d'Ampezzo. Se si è abbastanza allenati e si ha voglia di mettersi alla prova sulla mountain bike, una volta al Lago di Landro si può salire al Monte Specie e a Prato Piazza, scendendo poi nella Valle di Braies e ritornando da lì al punto di partenza, Dobbiaco.

Gli escursionisti più sicuri e che non soffrono di vertigini possono partire dal Lago di Landro, salendo lungo il sentiero dei Pionieri e arrivare fino al Monte Piana. Durante la prima guerra mondiale, la cima settentrionale del Monte Piana fu occupata dagli austriaci, mentre la vetta più meridionale dagli italiani. Numerose trincee e gallerie testimoniano ancora gli aspri combattimenti avvenuti in queste zone.

Viste meravigliose

Sopra il Lago di Landro si trova una palestra di arrampicata. Dalla parete verticale, in parte anche leggermente a strapiombo, si gode di una magnifica vista sulle acque turchesi del lago. Le Dolomiti con le numerose vie di arrampicata e palestre di roccia, nel cuore del patrimonio mondiale dell'UNESCO sono un vero paradiso per gli amanti dell’arrampicata.

Ma non solo gli alpinisti possono godere di splendidi panorami e di impressionanti opportunità fotografiche: dal Lago di Landro si apre già una vista mozzafiato sul gruppo del Cristallo. E solo a circa 1 km dal lago nel parco naturale Tre Cime, c'è un ottimo punto di osservazione sulla famose cime con interessanti informazioni sul paesaggio e un telescopio.