thumbnail
Fai una richiesta Trova una struttura in Alto Adige
Richiedi offerte & Trova alloggi

Il Parco Nazionale dello Stelvio

Chi cerca una natura intatta e distanza dalla vita di ogni giorno, si troverà bene nel Parco Nazionale dello Stelvio.

Qui si respira l’aria fresca di montagna, ci si sdraia nei prati in fiore e si ritrova la voglia di vivere.

Il Parco Nazionale dello Stelvio comprende l’intero massiccio montuoso dell’Ortles - Cevedale, si estende nel cuore delle Alpi centrali e offre un’ampia varietà morfologica e di ecosistemi, grazie ai grandi dislivelli che dai 650 m del fondovalle portano ai 3900 m delle vette dei ghiacciai.

Il Parco Nazionale dello Stelvio confina con il Parco Nazionale Svizzero ed é caratterizzato da una moltitudine di specie animali e vegetali. Con il parco Nazionale della Svizzera quello dello Stelvio rientra tra i più vasti territori tutelati delle Alpi.

Nei boschi e sulle montagne del Parco Nazionale dello Stelvio vivono branchi di cervi, caprioli, stambecchi, volpi, marmotte, ermellini, scoiattolo, lepri, tassi e donnole. Nel cielo si possono osservare invece corvi, cornacchie, picchi, galli cedroni, francolini di monti, gufi e poiane.

Ulteriori informazioni su flora e fauna del Parco Nazionale dello Stelvio si possono trovare presso il centro visite Naturatrafoi a Trafoi, acquaprad a Prato allo Stelvio e culturamartell a Martello.

Solda
Solda

Rifugio Tibet Stelvio

© stadelmann werner / pixelio.de
Passo Stelvio in Val Venosta
Passo Stelvio in Val Venosta

48 tornanti serpeggiano sul monte fino a raggiungere il passo più alto dell’Alto Adige

© rboehme / Fotolia.com
Stelvio
Stelvio

Osservando

© Campomalo / pixelio.de
Trafoi
Trafoi

passo stelvio

© Reiner Konrad / pixelio.de
Passo dello Stelvio
Passo dello Stelvio

Il passo è alto 2800 m ed offre viste mozzafiato su tutta La Val Venosta

© LianeM / Fotolia.com