Fai una richiesta
Trova una struttura in Alto Adige

Castel Mareccio a Bolzano

Vicino al centro storico di Bolzano, circondato da vigneti, si trova l'imponente Castello di Mareccio. Oggi il palazzo è un centro eventi, dove si svolgono matrimoni e convegni, ma anche mostre.

La parte più antica di Castel Mareccio fu costruita nel 13° secolo. Il castello fu ampliato nel 14° secolo. L'aspetto attuale di Castel Mareccio risale al 16° secolo, quando la famiglia Römer trasformo le antiche fortificazioni in un castello rinascimentale e decorò le magnifiche sale con bellissimi affreschi. Le quattro torri rotonde esterne sono anche di questo periodo.

Viste spettacolari

Castel Mareccio, grazie anche alla sua incredibile posizione è davvero qualcosa di particolare. A differenza di molti altri castelli in Alto Adige non è arroccato su una collina rocciosa e inaccessibile, ma è stato costruito a valle ed è facilmente raggiungibile. Fino al 1650 circa Castel Mareccio era protetto da un fossato, che veniva riempito d'acqua all’occorrenza. Una magnifica vista su Castel Mareccio e il leggendario Catinaccio sullo sfondo, si gode dalla Passeggiata Lungotalvera a Bolzano.

Magnifiche sale

Numerose sale di Castel Mareccio a Bolzano sono abbellite da straordinari affreschi e i soffitti originali del XVI secolo. Se si osserva da vicino si possono scoprire dettagli curiosi. Nella sala Römer, ad esempio, Mosè è raffigurato con le corna e nella rappresentazione allegorica delle virtù è inserita anche la pazienza. Questa virtù non era spesso raffigurata, ma il patrono di casa, Lukas Römer, aveva bisogno di molta pazienza: a causa della sua simpatia per il protestantesimo, fu ripetutamente esposto all'ostilità.

La visita alle mostre che si tengono a Castel Mareccio è possibile durante i rispettivi orari di apertura. Il castello può anche essere visitato, previo appuntamento con una visita guidata.

Maggiori informazioni:

Castel Mareccio
Tel.: +39 0471 976615
maretsch@maretsch.info
www.maretsch.info