tvpass140525_b.jpg preview
Fai una richiesta
Trova una struttura in Alto Adige
  1. Informazioni utili
  2. Dolomitibus & Co.

Dolomitibus & Co.

Ti piacerebbe esplorare le Dolomiti? Vai a fare escursioni ma vuoi prendere una pausa dalla tua auto? In ciascuno di questi casi, gli autobus del Trasporto Integrato dell'Alto Adige e del Dolomitibus ti permetteranno di estendere il raggio di esplorazione anche oltre i confini dell'Alto Adige.

Se, ad esempio, pianificando di affrontare un’alta via dolomitica o un altro tour di più giorni nelle Dolomiti, spesso ci si chiede come riuscire a tornare al punto di partenza senza macchina. La risposta è facile, con i mezzi pubblici che raggiungono anche le valli più isolate e i passi di montagna più tortuosi e superano anche i confini dell’AltoA dige.

A volte occorre fare vari cambi per arrivare alla meta desiderata ma c’è quasi sempre un modo per raggiungere questa o quella destinazione. A offrire il servizio di trasporto pubblico in autobus i mezzi del Trasporto Pubblico Integrato dell’Alto Adige. Ecco alcune tratte coperte:

  • da San Candido via Sesto e Passo Monte Croce, fino a S. Stefano di Cadore (linea 440)
  • da Dobbiaco via Misurina al rifugio Auronzo (linea 444) vicino alle Tre Cime
  • da Dobbiaco a Cortina (linea 445)
  • da Corvara via San Cassiano al passo Falzarego (linea 465) o per Arabba e il passo Pordoi (linea 472)
  • dalla Val Gardena attraverso i passi dolomitici Pordoi e Gardena (linea 471)

Gli orari attuali per questi e altri percorsi sono disponibili su www.sii.bz.it.

I servizi della linea Dolomitibus, invece, coprono le aree delle Dolomiti che si trovano in provincia di Belluno. Con le diverse linee è possibile raggiungere Cortina, Auronzo o Arabba. Gli orari attuali per il Dolomitibus sono disponibili su www.dolomitibus.it

Se il collegamento che cercate non è tra quelli indicati, vi consigliamo di chiamare l’Associazione Turistica del luogo per avere maggiori e più dettagliate informazioni o altoadigemobilità al numero 840 000 471 o 0471 551 155 | info@sii.bz.it.