Fai una richiesta
Trova una struttura in Alto Adige

Volare con i droni in Alto Adige

I droni sono versatili e diventano più popolari di anno in anno. Sempre più persone usano i droni - sia privatamente che per lavoro. Particolarmente popolari le foto aeree e le riprese con droni, che regalano immagini affascinanti. Più sono i droni nell'aria, però, maggiore è il pericolo di collisioni o incidenti. Ecco perché ogni pilota di droni deve seguire determinate regole.

Per i droni è valido il Regolamento Mezzi Aeri Pilotaggio italiano dell'aviazione civile ENAC (Ente Nazionale Aviazione Civile). Sulla homepage, si trovano le versioni italiana e inglese di questo regolamento piuttosto complesso.

Le regole sono diverse a seconda che il drone venga utilizzato per un'attività commerciale o solo a fini di svago. Pertanto, questa distinzione è importante come primo passo, anche se non è sempre facile da fare. Inoltre, deve essere preso in considerazione a quale classe di peso appartiene il drone. Inoltre, ci sono regole generali di volo e altri regolamenti per l'uso di proprietà straniere per il decollo e l'atterraggio, che devono essere osservati.

Conformità e considerazione

Chi vuole utilizzare un drone in Alto Adige, dovrebbe essere ben informato in anticipo. Non si tratta solo di evitare eventuali multe, ma anche di sicurezza e rispetto della privacy degli altri. Chiunque utilizzi un drone, che sia a scopo lavorativo o meno, deve comunque pensare a garantire la privacy delle eventuali persone riprese e rispettare la natura dell’Alto Adige.

Ulteriori informazioni:

ENAC Bolzano
m.mussner@enac.gov.it
Tel. +39 0471 252777

Consigli vacanza