Fai una richiesta
Trova una struttura in Alto Adige
  1. Temi
  2. Piaceri
  3. Vino
  4. Produzione vini

La produzione del vino

Vendemmia, così si chiama la raccolta dei grappoli dall’inizio di settembre fino metà ottobre. La fase della vendemmia è una della più importanti della viticoltura nel corso dell’anno.

I grappoli, arrivati dai vigneti, prima di tutto sono sottoposti a un controllo accurato dal cantiere. A seconda della sorta del vino – bianco, rosso, rosè – il cantiere decide il periodo e il trattamento delle uva.

Se si tratta di vini bianchi o vini rosè, il succo d’uva viene torchiato subito, ma senza la vinaccia. I vini rossi invece, vengono pigiati con la vinaccia. Il periodo della fermentazione dura dai 5 ai 11 giorni.

Le caratteristiche più essenziali del vino bianco e del Vernatsch altoatesino sono i loro sapori aromatici e la loro freschezza. Queste caratteristiche devono essere mantenute e sviluppati durante il loro immagazzinamento nelle cantine in botte e cisterne. I cantieri altoatesini sono maestri nell’arte della giusta fermentazione e nel coretto immagazzinamento e garantiscono così la qualità dei vini altoatesini.

Alloggi consigliati