Fai una richiesta
Trova una struttura in Alto Adige
  1. Regioni
  2. Alpe di Siusi - Sciliar
  3. Inverno Alpe di Siusi-Sciliar

Inverno sull' Alpe di Siusi

In Inverno invece l'Alpe di Siusi si nasconde sotto uno spesso strato di neve, e offre condizioni ottimali per gli amanti dello sci, snowboard, sci di fondo, slittino ed escursioni su neve e ghiaccio.

A proteggere questa magnifica risorsa naturale da uno sfruttamento indiscriminato, c'è la dichiarazione di parco naturale inerente a tutta la zona dello Sciliar. Grazie a questo l'Alpe di Siusi è chiusa al traffico tutto l'anno, l'aria pulita non deve essere inquinata dai gas di scarico di qualche BMW, di una Fiat, o di un autobus. Sotto l'Alpe di Siusi, ai piedi del massiccio dello Sciliar, si adagiano i villaggi di Castelrotto, Siusi e Fiè allo Scillar, con i loro piccoli casali. Di sicuro vi sembrerà di aver già sentito il nome Castelrotto da qualche parte, e infatti i famosi “passeri di Castelrotto”, il biglietto da visita della musica popolare sudtirolese, sono nati proprio qui.

Tanto da vedere...

Norbert Rier, la voce del complesso “Kastelruther Spatzen” (i Passeri di Castelrotto) ha passato qui molto tempo, così come Oswald von Wolkenstein, cantante del Minnesang che vi è anche nato. I Passeri di Castelrotto fanno rivivere il Minnesang in una forma nuova! Venite anche voi, magari durante la festa dei passeri che ha luogo ogni hanno ad Ottobre, oppure durante un altro periodo dell'anno a Castelrotto in Alto Adige e scoprite uno dei luoghi più belli di questo pianeta!

Consigli vacanza