preview
Fai una richiesta
Trova una struttura in Alto Adige

Castel Fontana a Tirolo

Il leggendario Castello sotto Castel Tirolo ospita, tra gli altri, un museo agricolo ed è aperto al pubblico da primavera a autunno.

Castel Fontana a Tirolo risale al Medioevo (13° secolo) ed è stato costruito su un cono detritico di origine glaciale tra Tirolo e l’omonimo castello. I costruttori appartenevano alla famiglia nobile tirolese dei Tarant. Nel tempo fu diverse volte distrutto e quindi ricostruito cambiando nel corso degli anni molti proprietari.

Dopo un assedio boemo nel 14 ° secolo, il castello fu gravemente danneggiato. All'inizio del 19° secolo, passo in mano ai contadini della zona e cadde in rovina. Nel 1904 il castello fu acquistato da Karl Schwickert, industriale di Pforzheim (in Renania), il quale diede inizio ad un restauro, senza risparmio di mezzi e risorse. Nel 1955, Castel Fontana è entrato in possesso del principe Prof. Boris de Rachewiltz, archeologo distinto e il figlio del poeta americano Ezra Pound. Pound ha completato "The Cantos", il lavoro della sua vita, qui dal 1958 al 1962.

Mitologia e misteri

Ci sono alcuni miti che circondano Castel Fontana. "The Golden Calf", "Un fiume d'oro" e "The Golden Serpent" raccontano di tesori e figure misteriose. Lasciatevi raccontare queste storie durante una visita al castello e immergetevi nella magica mitologia altoatesina.

Museo e memoriale

Oggi Castel Fontana è sede del Museo Agricolo dell’Alto Adige e apprezzato centro per lo scambio culturale in quanto memoriale di Ezra Pound curato dalla famiglia de Rachewiltz, erede del poeta americano. Nel castello si tengono mostre ed eventi molto interessanti. Il museo è gestito dall'attuale proprietario Dr. Siegfried de Rachewiltz.

Ulteriori informazioni:

Via Ezra Pound 3
39019 Tirolo
info@brunnenburg.net
Tel.: 339 180 3086