thumbnail
Fai una richiesta Trova una struttura in Alto Adige
Richiedi offerte & Trova alloggi

Il rientro dall'alpeggio

Il rientro dall'alpeggio è per i contadini una vera e propria festa che celebra il ritorno alla stalla del bestiame. Una festa che è diventata tradizione per i paesi e attrazione turistica per i visitatori.

Due premi particolari vengono assegnati alle mucche più forti e a quelle che hanno dato più latte. Per la forza viene posto sulla testa della mucca uno specchio, per il latte donato, invece, viene apposto sul capo un "Milchstaffl", versione in miniatura di questo strumento da latte.

In paese una festa da non perdere. Il bestiame viene celebrato con la preparazione di gustosi banchetti da parte delle contadine con specialità delle malghe e tanta musica tradizionale che assicura un divertimento sano e fuori dalla norma.

Assaporare la vita contadina

Partecipando a feste come questa, si comprende quanto la nostra presenza sia importante per la gente locale. Un tempo gli unici ricavi derivavano da qualche uova, da quel tanto di burro che si riusciva a vendere in paese.

Oggi gli impianti di risalita, gli alberghi, le locande, le pensioni ed i privati sono diventati acquirenti di carne, latte, crema, yogurt e di molte altre cose. Nel frattempo i prodotti biologici sono molto apprezzati sia dalla gente locale sia dagli ospiti. Questo è il contributo che i contadini di oggi offrono alla qualità della vita.

Ecco il motivo per il quale queste feste tradizionali hanno una grande importanza per la regione. È un compito della comunità la cura delle antiche tradizioni e di come farle rivivere. Per la gente del posto, è grande il piacere di saper regalare delle emozioni e dei ricordi, di saper accogliere ogni visitatore in un'atmosfera familiare, in una natura curata dalla mano contadina.

Maggiori informazioni nel nostro calendario eventi!

Schafkemmat a Rio Bianco
Schafkemmat a Rio Bianco

Le pecore vengono a casa

© Internet Consulting
Transumanza Falzes
Transumanza Falzes

In molti luoghi il ritorno del bestiame a valle per la stagione invernale viene celebrato in modo tradizionale, addobbando gli animali a festa, con musica e piatti tipici.

© Internet Consulting - Elmar Hilber
Transumanza a Santo Stefano
Transumanza a Santo Stefano

Il tradizionale rientro del bestiame dall'alpeggio si tiene di solito tra settembre e ottobre. I capi rientrano nelle stalle a valle dopo l'estate passata nei pascoli ad alta quota.

© Internet Consulting - Isabel Gräber
Transumanza
Transumanza

La campana più grande va sempre alla mucca più bella che sarà sicuramente fiera di portarla!

© Internet Consulting - Isabel Gräber
Transumanza
Transumanza

Non rientrano solo le mucche dall'alpeggio ma anche capre, pecore, cavalli, pony e asini.

© Internet Consulting - Isabel Gräber
Campane durante la transumanza
Campane durante la transumanza

Prima di far ritorno nella stalla alle mucche vengono tolte le campane.

© flashpics - Fotolia.com
Ritorno del bestiame dall'alpeggio
Ritorno del bestiame dall'alpeggio

a Riva di Tures

© TV Sand in Taufers