Fai una richiesta
Trova una struttura in Alto Adige

I canederli

Ricette per prepare i canederli: al formaggio, allo speck, al grano saraceno!

Chi ha già trascorso una vacanza in Alto Adige, sa che uno dei piatti più famosi e apprezzati sono i canederli che vengono preparati in moltissime varianti! Spinaci, formaggio, speck, fegato, rape, funghi, sono solo alcuni degli ingredienti che si possono trovare all'interno di questi fantastici gnocchi giganti! Li preferite in brodo o asciutti? Accompagnati con il gulasch o con i crauti? Lo sapevate che i canederli non vanno MAI tagliati con il coltello ma solo con forchetta o cucchiaio?

Ecco qualche ricetta per preparare anche voi a casa degli otti canederli da gustare in famiglia o con gli amici!

Canederli di formaggio grigio con porri

Per i canederli:

  • 100gr di pane per canederli
  • 100gr di formaggio grigio alto atesino, grattuggiato
  • 1 piccolo mazzetto di erba cipollina (per la guarnizione)
  • 1 cipolla piccola
  • 2 uova
  • un po’ d´acqua
  • sale, pepe
  • burro e parmigiano

Per i porri:

  • 1 porro
  • 15 pomodori ciliegini
  • sale, pepe
  • un po’ di burro e olio di oliva


Per i canederli mettere tutti gli ingredienti asciutti in una casseruola e mischiare. Poi unire le uova, un po’ d’acqua e versare nella casseruola. Procedere ora a mischiare il tutto a mano con molta cura e lasciare poi riposare per 15 minuti circa. Con le mani bagnate formare i canederli della grandezza desiderata e cuocere lentamente per 5-10 minuti.

Tagliare il porro per la lunghezza e poi in strisce da in centimetro di larghezza. Tagliare i pomodorini in quattro parti. A questo punto soffriggere il porro con burro e olio facendo attenzione che non si scurisca troppo, salare e pepare e dopo circa 2-3 minuti aggiungere i pomodorini e mescolare. Cospargere con l'erba cipollina come guarnizione.

Canederli al grano saraceno

  • 100 g di dadini di speck bianco (o pancetta)
  • 80 g di dadini di porri
  • 150 g di pane per canederli
  • 50 g di burro
  • 2 uova
  • 70 ml di acqua
  • Prezzemolo, aglio, pepe e sale


Preparazione

Mescolate l’acqua con le uova e fate friggere lo speck nel burro. Metteteci l’aglio tagliato in pezzettini. Mescolate poi tutti gli ingredienti tranne l’impasto d’uova e l’acqua. Solo dopo metteteci anche le uova e l’acqua. La massa deve riposare per 30 minuti. Formate i canederli. I canederli devono bollire per 10 minuti nell’acqua salata e vengono serviti con zuppa chiara.

Canederli allo Speck in brodo

Ingredienti per 4 persone:

  • 3-4 pagnotte rafferme
  • 2 tazze di latte caldo
  • 1 cucchiaio di prezzemolo
  • 1 cipolla piccola
  • 150 g di Speck Alto Adige IGP
  • 3 uova
  • 80 g di farina
  • sale
  • 1 l e 1/4 di brodo di carne saporito
  • 2 cucchiai d’erba cipollina

Preparazione:

Tagliate a pezzettini le pagnotte e mettetele in una casseruola. Aggiungete lo Speck tagliato a dadini. Spolverate con il prezzemolo tritato. Sbattete le uova con il latte e cospargete l’impasto di pane. Mescolate e lasciate riposare per circa 20 minuti. Sbucciate le cipolle, tagliatele a dadini e rosolatele nel burro. Aggiungete le cipolle rosolate con la farina all’impasto, salate e impastate bene il tutto. Formate dei canederli piccoli e lasciateli cuocere in acqua salata bollente per circa 15 minuti. Serviteli nel brodo caldo, cospargendo con erba cipollina.

Alloggi consigliati:

Consigli vacanza