Fai una richiesta Trova una struttura in Alto Adige
Richiedi offerte & Trova alloggi

Specialità dall’Alto Adige

Di sicuro uno dei tanti motivi che spinge le persone a fare vacanza in Alto Adige è la sua ottima cucina! Prodotti genuini e locali si trasformano in piatti prelibati grazie alle mani sapienti dei cuochi della zona.

Piaceri a Parcines
Piaceri a Parcines

A Parcines, Rablà e Tel tutti gli amanti della cucina tipica sudtirolese si sentiranno in paradiso.

© Helmuth Rier - TV Partschins
Piatti tipici
Piatti tipici

In questo piatto vediamo canederli al formaggio conditi con burro e parmigiano.

© Campomalo / pixelio.de
Schlutzkrapfen e Canerdeli
Schlutzkrapfen e Canerdeli

Specialità dell'Alto Adige: ravioli agli spinaci con burro fuso e canederli!

© Berggasthaus Plörr

Basta osservare qualche piatto, sentire i profumini che escono dalle cucine di osterie e ristoranti stellati e non per farsi venire l’acquolina in bocca!

E’ davvero vasta la cultura culinaria dell’Alto Adige, un mix di sapori italiani, austriaci e tedeschi che hanno come comun denominatore la capacità di far vivere esperienze uniche e gratificanti.

Strudel di mele, zuppa d’orzo, canederli, gulasch, strauben sono solo alcuni dei piatti che ci vengono in mente quando pensiamo all’Alto Adige. Per non parlare di speck e formaggio, magari accompagnati da pane nero al finocchio o dallo Schüttelbrot. Quello che un tempo era niente di più della più semplice delle merende, oggi è diventato un vero piatto in grado di soddisfare anche i palati più esigenti.

Sedersi a tavola sarà sempre un piacere e una scoperta durante le vostre vacanze in Alto Adige!

Offerte vacanza

Piaceri culinari a Naturno
Piaceri culinari a Naturno

A Naturno la tradizionale cucina Alpina incontra quella mediterranea.

© Frieder Blickle - Tourismusverein Naturns
Merenda tradizionale
Merenda tradizionale

Bei der traditionellen Südtiroler Marende gibt es Speck und Käse auf hausgemachtem Brot und allerlei köstliche Kleinigkeiten.

© Campomalo / pixelio.de

Quali sono i piatti più conosciuti?

L’unica difficoltà che si può incontrare a volte, quando si viaggia in Alto Adige, è capire che cosa stiamo per mangiare!

Tra i primi piatti, la portata più conosciuta sono senza dubbio i canederli! Possono essere di spinaci, formaggio, speck, rape, pressati, in brodo, asciutti e addirittura dolci, con ripieno di ricotta, cioccolato o albicocche.

Per gli amanti della pasta fatta in casa le mezze lune agli spinaci (Schlutzkrapfen), sono ottime con il burro e l’erba cipollina mentre gli gnocchetti verdi (Spätzle) sono serviti con panna e prosciutto. L’ideale per le fredde giornate invernali è la tipica minestra d’orzo (Gerstensuppe) servita con i Tirtlan (sfoglie di farina di segale farcite con ricotta e spinaci, patate o crauti e fritti).

Passando ai secondi si può scegliere un’ottima rosticciata (Gröstl) a base di carne e patate arroste; quello che spesso è mangiato come piatto unico, uova patate e speck (Spiegeleier), ottimi filetti di manzo e di maiale provenienti da allevamenti locali, serviti magari con funghi della zona e crauti, la famosa Wiener Schnitzel accompagnata con la marmellata di mirtilli rossi, piatti a base di patate come il Rösti, o il pesce dei torrenti della zona, la trota al cartoccio con le patate.

Per non parlare dei dolci! Lo strudel di mele, i buchteln (pasta lievitata farcita con marmellata, che viene cotta al forno e servita con crema alla vaniglia), strauben e kaiserschmarrn, lamponi caldi, krapfen, torta al grano saraceno, alla ricotta e chi più ne ha più ne metta! Un vero paradiso per tutti i più golosi.

L’Alto Adige saprà davvero prendervi per la gola!

harpf bottiglieria
Via Centrale n. 53 a - 39031 - Brunico
+39 0474 537131
getraenkeladen@harpf.it
www.harpf.it
Al
Blog