Fai una richiesta
Trova una struttura in Alto Adige
  1. Temi
  2. Piaceri
  3. Ricette secondi piatti
  4. Capriolo in salsa di mirtilli

Capriolo in salsa di mirtilli

Una delle carni più tipiche dell’Alto Adige, oltre al manzo è al maiale è di sicuro quella del capriolo. Ecco come preparare un ottimo piatto per gli amanti della selvaggina.

Ingredienti

  • 1 kg di carne di capriolo
  • 200 g di pancetta salata
  • 1 bottiglia di vino rosso
  • 1 dl di panna
  • 200 g di mirtilli (anche surgelati)
  • 4 bacche di ginepro
  • 3 foglie d’alloro
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • 1 pizzico di maggiorana
  • farina
  • 80 g d’olio
  • sale, pepe

Preparazione:

Tagliate a pezzetti la carne di capriolo, mettetelo a marinare per almeno un giorno nel vino con le verdure spezzettate, l’alloro, il ginepro e la maggiorana. Sgocciolate la carne e le verdure mettetele a parte. In una casseruola fate soffriggere la pancetta con l’olio, una volta dorata aggiungete la carne di capriolo leggermente infarinata e fatela dorare. Aggiungere poi le verdure della marinatura e dare insaporire. Aggiungere poi alla carne la marinata passata al colino.

Aggiungere sale e pepe e continuare la cottura per circa 1 ora e mezzo. Togliere la carne dal sugo e metterla da parte. Aggiungere al sugo i mirtilli e far bollire per circa 5 minuti. Frullate il composto ottenuto, aggiungete nuovamente la carne e la panna, riscaldare e servire a tavola.

Consigli vacanza