Fai una richiesta
Trova una struttura in Alto Adige

Trattorie storiche in Alto Adige

Esistono, luoghi magici e preziosi, dove tutto sembra perfetto: sia il cibo che l'atmosfera. In Alto Adige potete trovare tutto questo nelle antiche trattorie storiche, dove si respira ancora il profumo di un passato autentico e genuino.

Ecco un elenco delle trattorie storiche più affascinanti dell'Alto Adige!

Locanda Pfefferlechner

La Locanda Pfefferlechner a Lana presso Merano è citata per la prima volta in una documentazione del 1297. La Famiglia Laimer, proprietaria del maso dal 1925, ha ricavato all'interno dello stesso un'accogliente taverna che offre, oltre alla cucina tradizionale e alle specialità della fattoria, anche vino della casa, liquori e birra di produzione propria! Mentre gli adulti possono ammirare i processi di fermentazione della birra, i bambini possono giocare liberi all'aperto con gli animali della nostra fattoria. Ideale anche per il Törggele, le tradizionali castagnate dell’Alto Adige! Maggiori informazioni al numero: +39 0473 562521.

Trattoria Stallwies

Il maso Stallwies è il più alto maso della Valle Martello ed ha più di 600 anni. Da 300 anni la famiglia Stricker gestisce il maso e offre le specialità tipiche della Val Venosta ingentilite con ingredienti tipici italiani. Consigliamo soprattutto i digestivi fatti in casa con al pino o alle erbe alpine. Potrete pranzare nella stube di legno o sulla terrazza soleggiata dalla quale si possono ammirare i ghiacciai tutti intorno. Aperto tutto l’anno. Maggiori informazioni al numero: +39 0473 744552 - E-Mail: stallwies(at)dnet.it.

Trattoria Jägerrast

Coperto con scandole, tenuta da travi antiche e circondata dal fantastico paesaggio della Val di Fosses. Così si presenta la trattoria Jägerrast a 1700 metri di altezza. I contadini producono formaggio, speck, salumi e salsicce affumicate e offrono la migliore pasticceria di tutta la Val Senales. Cuoca con passione è la contadina Erika: lei sa come viziare i buongustai. Per maggiori informazioni: +39 0473 679 230 - E-Mail: gasthof.jaegerrast(At)rolmail.net 

Trattoria Zuner

Il maso Zuner a Renon è stato documentato per la prima volta nel 12esimo secolo ed è un maso originale e molto accogliente. Lo consigliamo soprattutto ai buongustai amanti anche della cultura: sulle mura del maso uno sconosciuto artista altoatesino ha disegnato affreschi ben conservati e assolutamente degni d’esser visti. Per quanto riguarda l'offerta culinaria vi suggeriamo i canederli di barbabietola rossa su salsa di rafano, mezzelune fatte in casa e gli ottimi dolci. La trattoria si trova sul sentiero delle castagne della Valle Isarco. Per maggiori infomazioni: +39 0471 349006 - E-Mail: info(at)zunerhof.it

Residenza Fonteklaus

Si trova a Laion la Residenza Fonteklaus, costruita nel 1700. È un gioiello di architettura nobile altoatesina ed è un consiglio per buongustai e viaggiatori in ricerca di pace e solitudine. Dalla terrazza panoramica potrete godere della vista sui 77 campanili della Valle Isarco e delle specialità della cucina. Da notare anche l'ottima e fornita cantina, dove potrete assaggiare vini locali. Maggiori informazioni: +39 0471 655654 - E-Mail: info(at)fonteklaus.it

Lüc de Vanc

Panicia, Tutres, Gnoch da zigher, Cajinic und Crafuns Mori. Come? Sono tutte specialità ladine che vengono preparati sul maso Lüc de Vanc a Campill in Val Badia. Dovete assolutamente assaggiare i succhi di menta, sambuco e melissa che la contadina prepara ogni anno. Il maso ha più di 300 anni. È situato ai piedi del meraviglioso Sass Putia. Maggiori informazioni: +39 0474 590108 - Mail: info(at)vanc.it