Fai una richiesta
Trova una struttura in Alto Adige
  1. Temi
  2. Cultura
  3. Musei
  4. Museo del loden

Museo del loden

Se siete curiosi di vedere come nasce un cappotto di Loden, la tipica stoffa usata in Alto Adige e ormai divenuta materiale pregiato, non vi resta che venire al Museo del loden a Vandoies, in Val Pusteria.

Si tratta di un museo interattivo che vi permetterà di conoscere la storia e le interessanti fasi di lavorazione e creazione di questo tessuto di grande qualità. Dalla tosatura alla follatura, fino ad arrivare alla cardatura con il fiore del cardo e alla filatura. Ogni operazione, che un tempo veniva eseguita manualmente, oggi viene effettuata con macchinari tecnologicamente avanzati.

In passato il loden veniva utilizzato dalla gente di montagna per coprirsi e ripararsi dal freddo pungente tipico degli inverni alpini. Il materiale era resistente e non costava molto. Poi venne scoperto dai nobili e dall’Imperatore Francesco Giuseppe fino a divenire un capo pregiato e ricercato.

Sia grandi che piccini potranno vivere un’esperienza unica all’interno del museo. Inoltre, un’esperta guida si occuperà dei vostri bambini, introducendoli nel magico mondo del loden attraverso una visita guidata, attività divertenti ed interattive! Davvero curiosa è la presenza di pecore all’interno del museo, ovviamente sono finte, ma vera è la lana che le avvolge.

Al termine della visita al museo a Vandoies, potrete cogliere l’occasione per dare un’occhiata al negozio e all’esposizione di loden presso la fabbrica e magari approfittarne per fare qualche acquisto per la stagione invernale!

Appartamenti Vandoies Hotel Vandoies