Fai una richiesta
Trova una struttura in Alto Adige
  1. Temi
  2. Cultura
  3. Musei
  4. Valle Isarco

Musei Valle Isarco

La storia e la cultura della Valle Isarco, raccontata attraverso i suoi musei.

  • Museo Diocesano Palazzo Vescovile

Bressanone

Il Duomo di Bressanone ha raccolto nel corso dei secoli oggetti preziosi per uso liturgico. Dal 1990 parte dei "vasa sacra", sacri vasi, sono visibili all'interno della collezione del museo.

  • Abbazia di Novacella

Varna

Ancora oggi Novacella è famosa per la sua ricca biblioteca, per le vaste iniziative nel campo della cultura, ed anche per la sua cantina vinicola. Boschi, campi e vigneti, ma anche il convitto, il centro convegni e la cantina stessa garantiscono all'Abbazia tuttora la sua indipendenza economica.

  • Museo mineralogico Tiso

Val di Funes

Il nuovo museo mineralogico ha sede nella casa delle associazioni nel centro di Tiso, località della Val di Funes in Alto Adige. Gli esperti in esposizioni lo hanno allestito armonizzando efficacemente la fantasia creativa con i più recenti criteri pedagogico-museali.

  • Museo delle Miniere

Racines

La miniera di Monteneve, la più alta d'Europa e quella più a lungo produttiva

nell´ambiente alpino(circa 800 anni di coltivazione di argento, piombo e zinco), è oggi adattata a miniera da visitare di notevole estensione. Gli innumerevoli impianti minerari sul e dentro il massiccio montuoso tra la Val Ridanna e la Val Passiria sono stati mantenuti allo stato originario e possono in parte persino essere ancora messi in esercizio.

  • Museo della caccia e della pesca - Wolfsthurn

Racines

Il "più bel castello del Tirolo”, così Wolfsthurn è stato titolato dallo storico Joh. Nep. Tinkhauser. Il castello barocco unico nel suo genere in Tirolo, si erge imponemente all' inizio della valle montana di Ridanna, incorniciata dalle Alpi Breonie, su un' altura che domina il paese di Mareta.